Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Paleopatologia

Oggetto:

Paleopathology

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
MFN0723
Docente
Prof.ssa Rosa Boano (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea Triennale in Scienze Naturali D.M. 270
Anno
3° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
4
SSD attività didattica
BIO/08 - antropologia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Propedeutico a

Antropologia
Eco-etologia umana

Antropology
Human ecology and ethology
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento ha lo scopo di definire il concetto di malattia in rapporto ai singoli individui ed ai gruppi di popolazione come elemento caratterizzante la vita biologica dell'uomo, capace di influire sul decorso di essa modificando le scelte ed i comportamenti personali e sociali. L'insegnamento intende fornire allo studente gli elementi di valutazione morfologica dei resti umani antichi, normali e patologici, provenienti da siti archeologici. Vengono, inoltre, analizzati aspetti di tafonomia e archeologia funeraria. Alle lezioni frontali sono associate esercitazioni su collezioni osteologiche provenienti da scavi archeologici, finalizzate ad approfondire le tematiche di anatomia scheletrica, conservazione e trattamento dei reperti, analisi paleopatologica di base.

The teaching intended to illustrate the disease in relation to single and groups as an element of human biological life. The teaching provide scientific basic knowledge of human osteology in order to recognize normal anatomy and pathological condition on ancient human remains.  Taphonomy and funerary practices are considered too. Laboratory activities offer the possibility to make practice on ancient osteological remains from archaeological contexts.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione

Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di:

-  identificare e descrivere gli elementi che compongono lo scheletro umano e lo stato di conservazione e completezza

-  illustrare i metodi scientifici e le procedure di laboratorio per lo studio antropologico e paleopatologico dei resti scheletrici provenienti da contesti archeologici

- descrivere le caratteristiche morfologiche per l'identificazione biologica dello scheletro (determinazione del sesso, dell'età di morte)

- riconoscere e descrivere le caratteristiche morfologiche delle più frequenti patologie scheletriche

 

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di:

- applicare le metodologie di laboratorio per lo studio antropologico e paleopatologico dei reperti umani antichi

- analizzare in autonomia uno scheletro proveniente da contesto archeologico attraverso l'analisi della documentazione fotografica; in particolare lo studente saprà riconoscere i singoli elementi ossei, definirne lo stato di conservazione, identificare i caratteri antropologici di base e le anomalie dell'osso o le franche lesioni patologiche fornendo per esse una descrizione

 

 

 Knowledge and ability to understand

At the end of the teaching the student will be able to:

- identify and describe human skeletal elements   and describe the state of conservation and completeness

- illustrating the scientific methods and laboratory procedures for the anthropological and paleopathological study of skeletal remains from archaeological contexts

- describe the morphological characteristics for the biological identification of the skeleton (determination of sex, age of death, constitutional characteristics)

- recognize and describe the morphological characteristics of the most usual skeletal diseases

 

 

Ability to apply knowledge and understanding

At the end of the teaching  the student will be able to:

- apply the laboratory methodologies for the anthropological and paleopathological study of the findings

- analyze skeletal elements from archaeological contexts, identify sex, biological age of death and the main constitutional characteristics, recognize the pathological lesions of the bone, explain the collected data from photographic documentation

 

Oggetto:

Programma

Storia della paleopatologia e definizione degli ambiti di interesse e dei campi operativi. La letteratura e le fonti. Introduzione alle metodiche di studio dei resti scheletrici umani antichi. Illustrazione delle attività nei cantieri di scavo e nei musei. I reperti umani antichi: resti scheletrici e mummie. Le tipologie di sepoltura, i riti e le manipolazioni dei corpi e dei resti scheletrici. Aspetti diagenetici. Osteologia umana: lo scheletro assile e lo scheletro appendicolare. Descrizione sistematica dei distretti anatomici e articolari. Determinazione del sesso e dell'età biologica di morte. Patocenosi e rapporto uomo ambiente. Patologia ossea e dentaria. Durante le esercitazioni allo studente verranno sottoposti percorsi didattici guidati per approfondire aspetti pratici di anatomia scheletrica, identificazione dello scheletro (determinazione del sesso e dell’età biologica), valutazioni sullo stato di conservazione, descrizioni di anomalie ossee.

History of paleopathology. The main current issues in paleopathological research. Paleopathological sources. Introduction to the methodology used in the study of ancient human remains. Field procedures and Museum research. Ancient human remains: skeletal remains and mummies. Burial conditions and funerary archaeology. Preservation and decay of the bodies. Taphonomy. Human Osteology. Basic osteological techniques including age estimation, sex assessment. Pathocenosis. Osteological and dental pathology. Developmental defects. Metabolic diseases. Traumatic condition. Degenerative joint diseases. Infectious diseases. Neoplastic condition. During the practical lessons skeletal anatomy, identification of the skeleton (determination of sex and biological age), assessments of the state of conservation, descriptions of bone anomalies will be presented.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Per l’AA 22-23, le lezioni saranno svolte in presenza. Modalità didattiche alternative (streaming) potranno essere introdotte a seguito di nuove raccomandazioni di Ateneo in relazione allo stato della pandemia Covid-19.

L'insegnamento si articola in 24 ore di didattica frontale in aula e 16 ore di esercitazioni

Si invitano gli studenti ad effettuare l'iscrizione alla pagina moodle dedicata. Tutte le comunicazioni inerenti i contenuti dell'insegnamento, la modalità di erogazione delle esercitazioni e le variazioni di programma verranno comunicate solo tramite la piattaforma Moodle.

 

For the academic year 22-23, the lessons will be held in person. Alternative teaching methods (streaming) may be introduced following new University recommendations in relation to the state of the Covid-19 pandemic

The teaching is divided into 24 hours of classroom teaching and 16 hours of  practical training

Students are invited to register on the dedicated Moodle page where the contents of the lessons will be uploaded. All communications relating to teaching (start of lessons and time changes) will be communicated via the Moodle platform

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Per l’AA 22-23, gli esami si svolgeranno in presenza, con la sola eccezione per gli studenti e le studentesse che autodichiarano, in relazione al Covid-19, fragilità personale o positività. Modalità alternative (online) potranno essere introdotte a seguito di nuove raccomandazioni di Ateneo in relazione allo stato della pandemia Covid-19.

L’esame è in modalità orale e prevede tre domande :

-una domanda volta a valutare le conoscenze acquisite di anatomia scheletrica attraverso il riconoscimento e la descrizione di parti scheletriche

-una domanda volta a valutare le conoscenze acquisite nello studio dei reperti umani antichi relativamente alle alterazioni patologiche relazionabili all’ambiente naturale e antropico.

-una domanda di ulteriore approfondimento oppure, in alternativa, lo studente può scegliere di approfondire uno tra i tanti temi trattati a lezione attraverso la lettura di 1 o 2 articoli scientifici e di esporre criticamente l’argomento scelto in sede di esame

 

 

 

For AY 22-23, exams will be held in person, with the sole exception of students who self-report, in relation to Covid-19, personal fragility, or positivity. Alternative (online) methods may be introduced following new University recommendations in relation to the state of the Covid-19 pandemic.

The exam is oral and includes: three questions of which:

-one  question aimed at evaluating the acquired knowledge of skeletal anatomy through the recognition and description of skeletal parts

-one question aimed at evaluating the knowledge acquired in the study of ancient human finds relating to pathological changes related to the natural and anthropic environment.

a further question on general aspects or, alternatively, the student can choose to study one of the many topics dealt with in class by reading 1 or 2 scientific articles and critically exposing the topic durin the exam

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Testo base

Canci A., Minozzi S. Archeologia dei resti umani. Dallo scavo al laboratorio- Carocci editore 2005

 Agli studenti viene fornito il materiale utilizzato per le lezioni (slides). Tale materiale funge da supporto e guida allo studio e alla preparazione dell'esame.

 

Canci A., Minozzi S. Archeologia dei resti umani. Dallo scavo al laboratorio- Carocci editore 2005

The teachers will provide the slides used during the lessons as well as the scientific articles.



Oggetto:

Orario lezioniV

Nota: Consultare la tabella degli orari pubblicata sull'apposita pagina.

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 19/09/2022 15:32
    Location: https://naturali.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!