GUIDA AGLI STAGES DI FORMAZIONE 

Laurea Triennale in Scienze Naturali

Il nuovo ordinamento prevede l'obbligo per lo studente di inserire nel proprio carico didattico stages di formazione, di norma al 3° anno della laurea triennale (stage da 6 CFU= 150 ore). Lo stage è un lavoro autonomo dello studente che deve essere svolto presso studi professionali, enti pubblici e società che svolgono attività settoriali riconducibili alle Scienze Naturali, intese nel senso più generale. Un elenco di enti che potrebbero essere interessati a laureandi e/o neolaureati in Scienze Naturali è disponibile sul sito Internet della Scuola di Scienze della Natura al seguente indirizzo (attualmente in fase di aggiornamento). Si precisa che la frequenza a seminari e corsi non è da considerare attività di stage ma può essere riconosciuta nel corso di "Attività seminariali" di 2 CFU, recentemente approvato dal Consiglio di Corso di Laurea.

Laurea Magistrale in Evoluzione del Comportamento Animale e dell'Uomo
Gli studenti della LM ECAU sono tenuti a svolgere 5 crediti di attività di stage o seminari.

Laurea Magistrale in Scienze dei Sistemi Naturali
Questo CdL non prevede lo svolgimento di attività di stage curriculare. (Questo dato è in fase di definizione)

ATTIVAZIONE E GESTIONE DEGLI STAGES

PRIMA DELLO STAGE: è necessario seguire la procedura di attivazione di stage curriculari. Per qualunque dubbio, contattare l'Ufficio Job Placement.

Lo studente dovrà individuare un docente, al quale chiederà la disponibilità a ricoprire il ruolo di Tutor Accademico per lo stage.

DURANTE LO STAGE: lo studente deve compilare il Libretto/Agenda dello stage indicando il numero di ore effettuate. Al termine dovrà compilare il questionario on line e fare compilare i moduli di valutazione al tutor aziendale e al tutor accademico, reperibili sul sito del Job Placement.


FINITO LO STAGE: lo studente si recherà dal Tutor Accademico per la registrazione dello stage. Il Tutor Accademico dovrà verificare che tutti i moduli sopra menzionati siano stati compilati.

Tutto il materiale dovrà essere consegnato al Manager Didattico che, dopo aver rilevato i dati, procederà all'archiviazione.

Si ricorda infine che il Consiglio di Corso di Laurea ha stabilito che lo stage può essere svolto anche presso una struttura dell'Università di Torino. In questo caso, il responsabile dell' intera procedura è il Tutor Accademico, individuato dallo studente sulla base degli interessi disciplinari manifestati dallo studente stesso.

Lo svolgimento degli stage interni comporta una semplificazione della procedura sopra riportata. In particolare per stage interno si intende una attività svolta presso qualsiasi struttura dell'Università di Torino, tutti gli stage svolti presso strutture non dell'Università sono da considerare stage esterni.

Al fine di garantire una completa uniformità con gli stage esterni, il Tutor accademico deve dichiarare gli obiettivi e le modalità dello stage interno e lo studente deve compilare il libretto/agenda dello stage. Tutta la documentazione relativa allo stage interno deve essere consegnata al Manager Didattico che, come sopra detto, dopo aver rilevato i dati, procederà all'archiviazione.

 

Ti potrebbero interessare

Ultimo aggiornamento: 29/06/2018 14:04
Campusnet Unito
Non cliccare qui!