Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

Primatologia

Oggetto:

Primatology

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
MFN0720
Docente
Dott. Massimiliano Delpero (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea Triennale in Scienze Naturali
Laurea Triennale in Scienze Naturali D.M. 270
Anno
3° anno
Periodo
Da definire
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
4 crediti
SSD attività didattica
BIO/08 - antropologia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Lezioni facoltative e esercitazioni obbligatorie
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

Conoscenze naturalistiche e genetiche di base, conoscenza delle teorie evolutive

Knowledge about natural science , genetics and evolution
Propedeutico a

Antropologia

Anthropology
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento verte sullo studio della storia naturale dei primati non umani, dalla loro comparsa ad oggi, e sugli aspetti comparativi delle loro caratteristiche morfologiche, fisiologiche ed eco-etologiche. Sono approfonditi gli aspetti biomolecolari della differenziazione nelle specie di Primati. Gli obiettivi sono quelli di ampliare la formazione antropologica e fornire conoscenze di base sulle caratteristiche morfologiche-ecologiche delle varie specie di Primati. La ricaduta di tali conoscenze può avvenire sia in ambito museale che nei parchi zoologici in cui sono presenti primati. Quest’ultimo aspetto può essere approfondito mediante stage presso strutture specifiche.

The aim of the teachings is to focus attention on different biological aspects of Primate . The main purpose is comparative investigations on morphology , genetics and social behaviour of non human Primates . Management in natural parks . Safeguard of Primate Species at risk of extinction

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione: al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di a) riconoscere e descrivere i principali caratteri distintivi dei primati sia su resti scheletrici, sia nel vivente; b) illustrare il significato adattativo di anatomia, ecologia e comportamento dei diversi gruppi di primati; c) descrivere i metodi scientifici e le procedure di laboratorio per lo studio primatologico in natura e in cattività.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione: al termine dell'insegnamento lo studente potrà utilizzare le conoscenze acquisite per a) applicare le moderne metodologie di studio della primatologia per illustrare le principali strategie adattative dei primati attualmente viventi; b) affrontare con metodo scientifico le problematiche relative alla conservazione e alla gestione in situ ed ex situ (animali in cattività e collezioni museali) dei primati.

Autonomia di giudizio: finalità dell’insegnamento è altresì promuovere la capacità di riflessione critica in merito a problematiche concernenti aspetti evolutivi e conservazionistici dei primati.

Abilità comunicative: la capacità di comunicazione della multidisciplinarietà delle tematiche primatologiche è uno dei principali risultati attesi dell’insegnamento. Lo studente sarà infatti in grado di impiegare la terminologia appropriata per concorrere ad affrontare problemi che riguardano la conservazione di primati a rischio di estinzione.

Knowledge and understanding: at the end of the course the student will be able to a) recognise and describe the main primates features both on skeletal remains and in the living animals; b) describe the adaptive characters in different groups of primates; c) describe the scientific methods and laboratory procedures used in primatological research both in the wild and in captivity.

Ability to apply knowledge and understanding: at the end of the course the student will be able to use the acquired knowledge to a) to explain the main adaptive strategies found among living primates groups; b) to address problems related to primate conservation and management both in situ and ex situ (animals in captivity and museum collections).

Autonomy of judgment: the aim of the teaching is also to promote the critical analysis of topics concerning the evolutionary history and conservation issues among primates.

Communication skills: the communication ability of primatological topics is one of the main expected results of the teaching. The student will in fact be able to use the appropriate terminology to help tackle problems concerning the conservation of primates at risk of extinction.

Oggetto:

Programma

Caratteri distintivi dell’ordine dei primati rispetto ad altri mammiferi. Osservazioni su materiale scheletrico. L’origine dei primati. Discussione delle attuali problematiche relative alla classificazione dei primati. Specie a rischio d’estinzione. Descrizione delle famiglie attualmente viventi. Distribuzione Geografica. Morfologia. Comportamenti alimentari. Caratteristiche ecologiche. Cenni d’organizzazione sociale dei vari gruppi. I quadri locomotori e gli aspetti evolutivi. Evoluzione degli organi di senso. Biologia riproduttiva e strategie riproduttive nell’ordine dei primati. Approfondimenti biomolecolari e sulle capacità cognitive.

Evolutionary origin of Primates. Primate habitats and ecology. Taxonomy and systematics. Primate adaptations. The skull and major sense organs. Primate reproductive biology. Primate locomotor patterns. Social behaviour.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

A causa dell'emergenza sanitaria dovuta a COVID 19 le modalità di insegnamento dell'intero Corso di Laurea sono state riorganizzate per l'anno accademico 2020-21. Tutta l'attività didattica sarà garantita in modalità telematica. Tuttavia, compatibilmente con l’evoluzione dell’emergenza sanitaria e con le disposizioni in materia di sicurezza, il Corso di Laurea prevede di erogare almeno una parte delle attività didattiche anche in presenza. Pertanto, questo insegnamento affiancherà alla didattica telematica il maggior numero possibile di ore in presenza per ogni studente, secondo le modalità e i tempi che verranno comunicati dal docente compatibilmente con il tipo di attività, la numerosità degli studenti e le disposizioni di carattere sanitario.

L'insegnamento si articola in 32 ore di didattica, che prevedono una forte componente interattiva tra docente e studenti. 

Due to the COVID 19 pandemic, teaching in the academic year 2020-21 has been reorganized throughout the Degree Course. All lessons will be recorded and available online. Therefore, a number of traditional classes (i.e. in person) will also be provided, within the regulations imposed for public safety by the government due to the health emergency caused by COVID 19. This course will thus include as many hours of traditional lessons as is possible for each student. Detailed information will be provided by each teacher based on the type of activity, the number of students and public health recommendations.

Lectures: 32 hours

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Compatibilmente con l’evoluzione dell’emergenza sanitaria e con le disposizioni in materia di sicurezza, gli esami si terranno in presenza. Alternativamente, verrà utilizzata la piattaforma Webex.

L'esame consiste in una prova orale mirata a verificare le conoscenze acquisite, la padronanza concettuale, la proprietà di linguaggio e la capacità d'interpretazione e di sintesi nel discutere tematiche primatologiche. La prova prevede l’esposizione di un breve seminario, della durata di 15-20 minuti, in cui lo studente illustrerà problematiche, metodi di studio e risultati di almeno due articoli tratti dalla letteratura specialistica su un argomento a sua scelta. La conseguente discussione fornirà l’opportunità per formulare almeno due domande sugli argomenti oggetto delle lezioni.

La votazione della prova sarà espressa con un voto complessivo in 30esimi.

The exam consists of an oral test aimed at verifying student learning, as well as interpretation, communicative and synthesis skills in discussing primatological topics. The test involves the presentation of a short seminar, lasting 15-20 minutes, in which the student will illustrate problems, study methods and results of at least two articles taken from primatological literature on a topic of his choice. The resulting discussion will provide the opportunity to ask at least two questions on the topics covered by the lessons.

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

I testi base consigliati per l'insegnamento sono:
J.G. Fleagle “Primate adaptation and evolution. Academic Press (1999). Schede didattiche sono a disposizione degli studenti.

Oggetto:

Orario lezioniV

Nota: Consultare la tabella degli orari pubblicata sull'apposita pagina.

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 03/09/2020 19:41
    Location: https://naturali.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!