Tecniche e metodi dell'etologia/Ethological methods

 

Techniques in behavior ecology

 

Anno accademico 2018/2019

Codice attività didattica
MFN1531
Docenti
Dott. Marco Gamba (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea Magistrale in Evoluzione del Comportamento Animale e dell'Uomo (ECAU) D.M. 270
Anno
2° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
8
SSD attività didattica
BIO/05 - zoologia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Inglese
Frequenza
Lezioni facoltative e esercitazioni obbligatorie
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti
Conoscenze base di etologia e delle basi biologiche del comportamento
 
 

Obiettivi formativi

  • Italiano
  • English

Il corso si propone di illustrare le principali tecniche di registrazione e analisi di dati comportamentali con particolare riferimento alla formulazione di ipotesi di lavoro, al disegno sperimentale, alla descrizione quantitativa dei comportamenti, all'analisi dei dati e della variabilitá intra e interspecifica, e alle potenziali applicazioni della ecología del comportamento in biología della conservazione e ecología di popolazione. Mediante lezioni teoriche e pratiche, lo studente avrà modo di acquisire e approfondire conoscenze metodologiche e competenze nell'utilizzo di strumentazioni e softwares fondamentali per la ricerca eco-etologica.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  • Italiano
  • English

Al termine del corso, lo studente avrà acquisito nozioni statistiche e di trattazione dei dati utili per ricerche in ambito etologico, ecologico, zoologico e biomedico. Lo studente riceverà inoltre una preparazione scientifica avanzata a livello evoluzionistico ed ecologico-ambientale.

Lo studente sarà formato sulle principali tecniche di acquisizione e analisi dei dati, sugli strumenti matematici ed informatici di supporto e sul metodo scientifico di indagine.

Al termine del corso, lo studente sarà in grado di pianificare un disegno di campionamento, elaborare/presentare progetti di ricerca, illustrare in modo autonomo i risultati ottenuti attraverso presentazioni e preparare manoscritti scientifici.

 

 

Programma

  • Italian
  • English

Il metodo scientifico, test di verifica dell'ipotesi, errore di primo e secondo tipo, preparazione dei dati statistici, esplorazione statistica, correlazione, regressione, ANOVA ad una via, analisi dei residui. Il disegno sperimentale: disegno fattoriale, disegno fattoriale annidato, randomizzazione dei blocchi, disegno con misure ripetute (fattoriale, annidato, ANOVA per misure ripetute, ANCOVA). Esperimenti con il comportamento: manipolazione animale e dell'ambiente. Aspetti etici negli studi comportamentali. Etogramma, concetto di time budget, osservazioni in campo (strumentazione e approcci). Registratori di dati, radio-tracking e satellite-tracking. Comunicazione: registrazione ed analisi acustica. Variazione intraspecifica del comportamento, marcatori naturali, marcatori acustici. Tecniche di cattura e ricattura. Analisi multivariata: analisi delle componenti principali, analisi della funzione discriminante, analisi dei gruppi. Reti neurali artificiali.

 

 

Modalità di insegnamento

  • Italiano
  • English

Lezioni frontali con l'utilizzo di personal computer

 

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • Italiano
  • English

L'esame consiste in una prova orale in forma di presentazione multimediale. La prova orale deve essere focalizzata su di un caso di studio (solitamente una pubblicazione scientifica) ed essere in particolare concentrata sugli aspetti tecnici e metodologici. L'argomento deve essere precedentemente pattuito con il docente. La presentazione deve avere una durata approssimativa di 12 minuti ed essere corredata da slide in lingua inglese. Verranno valutati dal docente sia la coerenza strutturale nella preparazione della presentazione sia la completezza e la proprietà di esposizione. È cruciale che lo studente dimostri una capacità critica nel commentare gli aspetti tecnico-statistici dello studio prescelto e che sia in grado di commentare circa la coerenza metodologica dei risultati del medesimo. Il docente si riserva di porre una o due domande al termine della presentazione che si intendono volte a valutare la comprensione delle tecniche proprie dell'etologia e della statistica trattate durante il corso.

Note:
• In ciascuno dei periodi di esame previsti dal calendario (Gennaio-Febbraio-Marzo; Giugno-Luglio; Settembre) delle attività didattiche vengono fissati almeno due appelli mentre per Settembre un solo appello. Gli studenti sono tenuti ad iscriversi alla prova scritta seguendo la procedura di Ateneo. In caso di problemi e difficoltà gli studenti sono invitati a contattare i docenti.

 

Testi consigliati e bibliografia

Lehner 1996. Handbook of ethological methods. Cambridge University press.

Gotelli N.J & Ellison A.M. 2013. A Primer of Ecological Statistics. Sinauer Associates.

Harvey P. H. & Pagel M. D. 1991. The comparative method in evolutionary biology. Oxford University Press.

Bradbury J.W. & Vehrencamp S.L. 1998. Principles of animal communication. Sinauer Associates.

Blumstein A.D. & Fernandez-Juricic E. 2010. A Primer of Conservation Behavior. Sinauer Associates.

 

Orario lezioniV

Nota: Consultare la tabella degli orari pubblicata sull'apposita pagina.

Registrazione
  • Aperta
     
    Ultimo aggiornamento: 18/06/2018 09:42
    Campusnet Unito
    Non cliccare qui!