Sei in: Home > Corsi di insegnamento > Fisiologia Evolutiva /Functional biodiversity evolution
 
 

Fisiologia Evolutiva /Functional biodiversity evolution

 

Evolutionary Physiology

 

Anno accademico 2017/2018

Codice attivitą didattica
MFN1410/INT0759
Docente
Prof. Luca Munaron (Titolare del corso)
Corso di studio
Laurea Magistrale in Evoluzione del Comportamento Animale e dell'Uomo (ECAU) D.M. 270
Anno
1° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD attivitą didattica
BIO/09 - fisiologia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Lezioni facoltative e esercitazioni obbligatorie
Tipologia esame
Scritto ed orale
Prerequisiti
  • Italiano
  • english

Fisiologia Generale. Anatomia comparata. Principi di biologia evoluzionistica.
 
 

Obiettivi formativi

  • italiano
  • english

E' un corso di 6 CFU il cui obiettivo è fornire le basi teoriche, tecniche e metodologiche per affrontare criticamente l'approccio funzionale alla biologia evoluzionistica.

Gli studenti imparano a risolvere questioni relative agli approcci funzionali alla biologia evolutiva. Attenzione particolare sarà prestata sul rapporto tra strutture e funzioni e sul suo ruolo nei processi ontologenetici e filogenetici tra cui acclimatazioni e adattamenti. Per ciascun argomento, gli studenti imparano a focalizzare ciascuna questione scientifica specifica, ad interpretare i dati, a discutere gli approcci teorici e sperimentali utilizzati dagli autori. Il principale obiettivo è sviluppare la capacità di analisi critica ed interpretazione dei risultati e dei modelli esplicativi presentati dalla letteratura scientifica.

 

Risultati dell'apprendimento attesi

  • Italiano
  • english

  • Selezionare l'informazione valida da una varietà di fonti
  • Rianalizzare criticamente l'informazione 
  • Produrre previsioni ragionate e generalizzazioni dall'evidenza sperimentale e dall'informazione teorica 
  • Proporre conclusioni e spiegazioni coerenti supportate dall'evidenza sperimentale e da solidi strumenti logici 
  • Integrare la conoscenza ottenuta in ambito evoluzionistico con modelli proposti in altri ambiti conoscitivi
  • Valutare criticamente le pubblicazioni scientifiche, i saggi e gli articoli divulgativi in ambito evoluzionistico 
  • Acquisire un linguaggio scientifico rigoroso e non ambiguo 
  • Discutere i punti di forza e i limiti dei risultati pubblicati in riviste specialistiche e dei relativi modelli esplicativi, identificando eventualmente fonti di errore o biases 
  • Estendere ed apllicare la conoscenza della fisiologia evolutiva ad altri contesti 
  • Presentare e comunicare i risultati ed i concetti della fisiologia evolutiva in modo completo, appropriato e utilizzando differenti modalità 

 

Programma

  • Italiano
  • english

Il principale obiettivo del corso è quello di far acquisire agli studenti la capacità di 

  1. analizzare criticamente gli articoli scientifici nell'ambito della fisiologia evolutiva 
  2. proporre spiegazioni razionali ai problemi funzionali, basate sulle evidenze sperimentali e su strumenti logici appropriati
  3. comunicare i concetti evolutivi mediante l'utilizzo di molteplici modalità ed un linguaggio scientifico solido e non ambiguo 

Argomenti:

  • Evoluzionismo darwiniano nell'ottica della complessità e della biologia postgenomica.
  • Rapporto struttura-funzione. Multifunzionalità e ridondanza. Esempi a livello molecolare, cellulare, tissutale ed integrato.
  • Adattamenti ed acclimatazioni. Allometrie. Exattamenti e spandrels.
  • Analisi integrata degli apparati. Integrazione e coevoluzione nei sistemi complessi.
  • Metabolismo ed implicazioni comportamentali. Energetica e termodinamica. Diffusione e scambi. Rapporto superficie-volume.
  • Rapporto massa corporea-metabolismo.
  • Termoregolazione. Endotermia, Ectotermia ed Eterotermia. Origine evolutiva dell’endotermia-omeotermia. 

 

Modalitą di insegnamento

  • italiano
  • english

Lezioni ed attività integrative

Gli studenti affronteranno specifiche letture ed esercizi online e potranno presentare un articolo di letteratura (opzionale)

  • Lezioni : l'attenzione è centrata su teorie generali e la loro applicazione ad alcune questioni specifiche, partendo dalla letteratura scientifica. 
  • Presentazione articolo: sessione di discussione in cui gli studenti presentano un articolo di ricerca o di rassegna nel campo della fisiologia evolutiva.
  • Esercizi integrativi, tests e simulazioni saranno forniti on line sulla piattaforma Moodle.

 

 

Modalitą di verifica dell'apprendimento

  • italiano
  • english

La valutazione finale sarà basata sul materiale di lezione e su letture assegnate.

La valutazione in forma scritta potrà essere integrata dalla presentazione di un progetto di ricerca da letteratura e da una discussione orale (opzionali).

Presentazione progetto di ricerca: sessione di discussione in cui gli studenti presentano un articolo di ricerca o di rassegna nell'ambito della Fisiologia Evolutiva. Consente di maturare 2 punti (presentazione in italiano) o 3 punti (presentazione di inglese).

Esame conclusivo:  test scritto su piattaforma Moodle costituito da 20-30 domande in modalità differenti (aperte, a scelta multipla, vero-falso, interpretazione dati sperimentali, soluzione di problemi. Il punteggio massimo sarà di 33/30. I punteggi 31-33 consentiranno di maturare la votazione '30 lode'. I punti opzionali maturati con la presentazione del progetto di ricerca verranno addizionati al punteggio della prova scritta.

Su richiesta, è possibile sostenere una discussione orale di integrazione dello scritto (peso relativo scritto/orale 3/1).

 

Attivitą di supporto

Weekly homework sets will be assigned, and their solution will be posted and (if time allows) discussed in class. 

 

Testi consigliati e bibliografia

  • Italiano
  • english

  • Willmer et al. Fisiologia Ambientale degli animali. Zanichelli, 2003
  • Hochachka & Somero. Biochemical Adaptation. Oxford University Press, 2002
  • Articoli e siti web selezionati (vedi Moodle)
  • Per alcuni argomenti specifici: testi selezionati disponibili presso la biblioteca DBIOS

 

Orario lezioniV

Nota: Consultare la tabella degli orari pubblicata sull'apposita pagina.

Registrazione
  • Aperta
     
    Ultimo aggiornamento: 05/07/2017 08:43
    Campusnet Unito
    Non cliccare qui!